Ciofani: «Il campionato ci impone di essere cinici e di cercare continuità. L’avversario del Bari siamo noi stessi…»



Il Bari continua a prepararsi per il prossimo turno di campionato e ad analizzare il momento della squadra è stato oggi il suo duttile difensore e centrocampista Matteo Ciofani.

Intervenuto ai microfoni di Telebari, media partner ufficiale SSC Bari, il 32enne di Avezzano è innanzitutto tornato per un attimo al derby vinto contro la Virtus Francavilla. «Quella di domenica è stata una vittoria bella e rotonda – si legge sul sito internet ufficiale della società – abbiamo espresso un buon calcio, ma come è normale ci sono ancora degli aspetti da limare. Venivamo da una prova meno brillante, ma sempre vittoriosa, a Bisceglie, una partita difficile per molteplici aspetti. Il campionato ci impone di essere cinici e cercare una continuità di gioco maggiore, limitando le pause».

Il dover rincorrere, secondo qualcuno, starebbe creando un pizzico di tensione nei galletti, ma secondo il calciatore abruzzese tutto ciò rientra nella normalità delle cose: «La tensione fa parte del gioco, ancor di più se giochi in una piazza come Bari, non una piazza qualunque. Siamo in ritardo rispetto alla Ternana che sta facendo cose straordinarie, è normale che ci sia un po’ di pressione su di noi, ma il nostro campionato è buono, dobbiamo continuare con maggiore positività. Ci saranno occasioni per accorciare e sta a noi non lasciarcele sfuggire. L’avversario del Bari siamo noi stessi, inutile pensare agli altri, è uno spreco di energie. Possiamo solo continuare a vincere e stare in scia».

L’ex Pescara e Frosinone si è quindi proiettato sulla prossima sfida: «Adesso ci aspetta una prova importante a Teramo. Loro sono in un periodo di leggera flessione, dopo un avvio sopra le aspettative. E’ una buona squadra che parte sempre molto forte. Si giocherà sul loro sintetico e dovremo stare con le antenne dritte».

In chiusura il numero #13 biancorosso ha parlato un attimo di se stesso: «Essere un jolly è sempre stata una peculiarità della mia carriera; come sempre sono a disposizione».





About Redazione barinelpallone 3354 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*