Tanti ex nella storia del Bari e del Pescara e quel 16 Giugno 1985…

La storia di Bari-Pescara tramite i loro ex



Share
Giovanni Loseto, uno dei protagonisti di quel Bari-Pescara del 16 Giugno 1985
Giovanni Loseto, uno dei protagonisti di quel Bari-Pescara del 16 Giugno 1985

Bari-Pescara è alle porte e molti sono i calciatori che hanno giocato in entrambe le città affacciatesi sull’Adriatico. La mente intanto va ad un indimenticabile 16 Giugno 1985. Era una calda giornata di fine primavera, il sole illuminava il manto erboso dello stadio “Della Vittoria” e quasi ventimila baresi rinunciarono al pranzo domenicale per assistere con il fiato sospeso al ritorno dei galletti in A dopo molti anni di assenza. La partita terminò 2 a 0 per i galletti, ma tra i 22 in campo alcuni hanno contribuito a scrivere la storia delle due società.

Quel giorno nel Bari figuravano Giovanni Loseto ed Edy Bivi, autore tra l’altro del secondo goal. L’indimenticato capitano del Bari e la punta barese sono stati compagni di squadra nel Pescara nella stagione 1993-94 in cadetteria. A loro si aggiunge Giorgio De Trizio in campo in quella domenica di Giugno con la maglia biancorossa e al Pescara nel torneo 1989-90.

A comporre la linea difensiva del Pescara figurava Andrea Camplone, poi allenatore dei galletti da Gennaio a Giugno 2016. Suo compagno di squadra in quel Pescara, Antonio Acerbis al Bari dall’81 all’83 e Danilo Ronzani, roccioso difensore che in riva all’Adriatico sponda Bari ha collezionato ben 86 gettoni e 3 reti dal 1978 al 1983. Gli intrecci tra le due compagini in quella festosa giornata memorabile per i calciofili baresi erano anche in panchina. L’allenatore dei delfini era infatti Enrico Catuzzi, rimasto nella storia per aver guidato “il Bari dei baresi“. Al suo fianco sedeva il diciannovenne barese Michele Cramarossa mandato anche lui nella mischia.

Da Massimo Carrera a Gaetano D’agostino, passando per Angelo Terracenere e Alessandro Crescenzi senza dimenticare Ferdinando Sforzini e Totò Lopez, per poi citare Andrea De Falco, Carmine Gautieri, Nicola Mora, Vitangelo Spadavecchia e Daniele Vantaggiato, altri calciatori che hanno vestito la maglia biancorossa e quella biancazzurra. Un intreccio tra le due formazioni, unito ad una rivalità storica tra le tifoserie, che stasera inebrierà inevitabilmente il San Nicola con un’autentico profumo di derby…

 








About Andrea Giotta 361 Articoli

Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*