Infortunio Ciofani: lussazione pura anteriore della testa prossimale del perone destro…



Nel corso del derby contro il Foggia giocato ieri, si è infortunato ed è dovuto uscire dal campo intorno alla mezzora del primo tempo. Per Matteo Ciofani sono stati tutti in apprensione, tant’è che la squadra ha dedicato a lui la vittoria, ma solo gli esami strumentali previsti in queste ore avrebbero definito meglio il danno riportato dal numero #13 dei galletti.

Proprio in giornata la SSC Bari ha reso noto che i primi accertamenti a cui è stato sottoposto il calciatore hanno evidenziato una lussazione pura anteriore della testa prossimale del perone destro. Le strutture circostanti appaiono indenni, ma andranno valutate con maggiore precisione nei prossimi giorni.

L’abruzzese, che proprio avantieri ha compiuto 33 anni, è stato prontamente trasportato presso la clinica Mater Dei dove la lussazione è stata ridotta grazie al pronto intervento dello staff medico biancorosso, in particolare del Dott. Ippolito, che ha prestato le prime cure specialistiche già negli spogliatoi, seguendo l’atleta in clinica dove, in prima persona ha effettuato, in sala operatoria, la riduzione della lussazione in narcosi.





About Redazione barinelpallone 3282 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*