L’amarezza di Lotito e Bollini: “Pubblico straordinario, ma ci è mancata la ferocia agonistica. I play off…”

L'allenatore e il co-patron dei granata commentano lo 0-0 contro il Bari



Claudio Lotito, co-patron della Salernitana
Claudio Lotito, co-patron della Salernitana

C’è un pizzico di delusione nelle dichiarazioni rese dall’allenatore della Salernitana subito dopo la fine della gara pareggiata 0-0 contro il Bari. L’operazione sorpasso ai danni dei gemellati pugliesi non è andata a buon fine, ma Alberto Bollini rimane ottimista in ottica playoff: “Volevamo vincere – si legge sul sito ufficiale della società granata – purtroppo non ci siamo riusciti. Nel primo tempo abbiamo avuto buone geometrie, arrivando spesso alla conclusione. La ripresa invece è stata condizionata da troppe interruzioni che non hanno favorito il nostro gioco. C’è rammarico, ma allo stesso tempo consapevolezza di essere ancora in corsa per raggiungere i play-off. Sono orgoglioso di allenare questa squadra e di rappresentare questa tifoseria. Oggi il pubblico è stato straordinario e sono sicuro che ci sosterrà con lo stesso entusiasmo anche lunedì prossimo con il Frosinone“.
A recriminare senza mezzi termini per la mancata vittoria che avrebbe davvero rilanciato alla grande le quotazioni della Salernitana è il suo co-patron Claudio Lotito. Il 59enne imprenditore romano commenta così su ussalernitana1919.it quanto accaduto all’Arechi nella tarda mattinata: “Sono contento per il grande apporto dato oggi dal pubblico. Ci è mancata quella ferocia agonistica fondamentale per vincere partite del genere. Avevamo più di qualche defezione che ci ha sicuramente condizionato, ciononostante non abbiamo sofferto minimamente il Bari. Dispiace non essere riusciti a fare bottino pieno, cosa che dovremo assolutamente fare lunedì prossimo con Il Frosinone. Abbiamo ancora possibilità di arrivare ai play-off. L’importante è crederci e lottare in maniera decisa in queste ultime quattro partite“.





About Redazione barinelpallone 3182 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*